Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Ragusa: impatto fatale tra auto e moto, muore santacrocese di 31 anni

Il terribile schianto sulla Sp 60, la cosiddetta strada di Malavita, al km 1, poco sotto l’ospedale Giovanni Paolo II

Di Michele Farinaccio

Terribile incidente nel tardo pomeriggio di ieri, sulla Sp 60, la cosiddetta strada di Malavita, al km 1, poco sotto l’ospedale Giovanni Paolo II. Uno schianto mortale, che non ha lasciato scampo al 31enne Giovanni Rizzo, di Santa Croce, che si trovava in sella ad una moto di grossa cilindrata quando per cause da accertare si è scontrato con un’auto. L’incidente si è verificato intorno alle 19,00.

Pubblicità

A seguito dell’impatto, Rizzo sarebbe morto sul colpo mentre il conducente dell’auto è stato condotto in ospedale in stato di forte shock. Sul posto si sono portati i mezzi del 118 e i vigili urbani di Ragusa che hanno effettuato i rilievi del sinistro, oltre al medico legale che insieme ai sanitari del 118 non ha potuto fare altro che constatare la morte del 31enne. I mezzi, su disposizione del magistrato di turno, come da prassi sono stati sequestrati mentre il traffico sull’arteria stradale, che a quell’ora è particolarmente intenso per via delle tantissime persone che dal capoluogo si spostano in direzione mare, ha subito rallentamenti fino a quando non è stato possibile rimuovere i mezzi, a rilievi ultimati. Saranno i vigili urbani, su direttive del magistrato, a stabilire eventuali responsabilità. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA