Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Sala scommesse clandestina nascosta in un bar: denunciato il gestore

Gli scommettitori utilizzavano vari dispositivi informatici collegati con un bookmaker estero non autorizzato dall’Adm e dalla Questura

Di Redazione

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Palermo hanno denunciato una persona per aver consentito scommesse abusive all’interno del suo locale. Durante dei controlli in un bar i funzionari hanno trovato un locale separato da una porta scorrevole adibito a sala da gioco per scommesse abusive. Gli scommettitori utilizzavano vari dispositivi informatici collegati con un bookmaker estero non autorizzato dall’Adm e dalla Questura. Il gestore è stato denunciato e gli è stata elevata una sanzione di 50.000 euro per aver permesso ai clienti di scommettere su eventi che non erano previsti nel palinsesto dell’Agenzia. Ora gli uffici di controllo tributario contesteranno l’evasione dell’imposta dovuta dai centri scommesse autorizzati. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: