Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Salini insiste sul Ponte: «Va fatto, Sud non può essere lasciato da solo»

L'Ad di Webuild ha rilanciato il progetto per l'attraversamento veloce dello Stretto

Di Redazione

«Penso che il Ponte di Messina debba essere fatto ed è parte integrante di un progetto e della rete Tnt europea. E’ importantissimo per i 5,5 milioni di cittadini che vivono in Sicilia. E’ importante per il Sud e non può essere che nel Mezzogiorno l’unico datore di lavoro sia il malaffare. Lo Stato deve aiutare gli imprenditori a fare il proprio mestiere e li deve proteggere e creare le condizioni perché si possa sviluppare quella parte del Paese che è indispensabile. Saremmo un Paese senza futuro se dimenticassimo milioni di persone del Sud, lasciandole al loro destino».

Pubblicità

 

Lo ha detto l’Ad di Webuild, Pietro Salini, rispondendo alle domanda dei cronisti, in occasione della presentazione dell’opera artistica Ponte Farnese. 


 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: