Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Sbarco a Messina di 402 migranti: a bordo anche un cadavere

Le operazioni di sbarco sono, come sempre, coordinate dalla Prefettura di Messina 

Di Redazione

La nave ong Arms Uno con 402 migranti, dei quali 286 uomini, 31 donne, 85 minori è in fase di approdo al molo Norimberga di Messina. A bordo vi sarebbe anche un cadavere e sono in corso indagini da parte delle Forze dell’Ordine. Provengono da Sudan, Siria, Eritrea, Egitto, Pakistan, Etiopia, Somalia. Le operazioni di sbarco sono, come sempre, coordinate dalla Prefettura di Messina con il coinvolgimento del Comune di Messina, delle forze dell’ordine, della Capitaneria di Porto, Usmaf, Asp, 118, Croce Rossa, volontari, Save the Children, Unhcr, personale Easo, etc. Degli 85 minori, solo 5 sono non accompagnati. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: