Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Sbarco al largo di Siracusa, arrestati presunti scafisti turchi

I due sono accusati di aver fatto sbarcare 83 migranti di nazionalità egiziana e siriana, giunti a bordo di un veliero intercettato da una motovedetta della Capitaneria di Porto

Di Redazione

Gli agenti della squadra mobile hanno eseguito un fermo d’indiziato di delitto a carico di due cittadini turchi di 43 e 25 anni accusati di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. I due sarebbero stati i presunti scafisti dello sbarco di 83 migranti di nazionalità egiziana e siriana, giunti a bordo di un veliero intercettato da una motovedetta della Capitaneria di Porto intorno all’1:30 di sabato scorso al largo delle coste siracusane. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: