Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Sciame sismico nelle Eolie e nello Stretto: registrate altri due scosse (la più forte di 3.2)

Nell'arcipelago i due vulcani danno segni di risveglio. Ieri altre scosse avvertite dalla popolazione

Di Redazione

Un terremoto di magnitudo 2.5 è stato registrato nello Stretto di Messina. Il sisma stamane alle 6.06 a una profondità di 6 chilometri. Scosse anche nelle isole Eolie, dove tra le 4.43 e le 5.58, ci sono stati due terremoti di magnitudo compresa tra 2.7 e 3.2 e una profondità tra 38 e 78 chilometri.  

Pubblicità

La sciame sismico dunque non si ferma: ieri dopo il sisma di magnitudo 4.3 registrato alle 3.53, avvertito dagli abitanti di Alicudi, e altre tre scosse non percepite intorno alle 19, l'Ingv ne ha registrato una quarta di magnitudo 3.8 di magnitudo a 34 km di profondità. 

In questi giorni sia lo Stromboli che Vulcano sono in attività siapure con caratteristiche diverse: nel primo caso c'è emissione di lava, nel secondo caso di gas tanto da costringere il sindaco ad evacuare la zona del porto. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA