Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Medico si sente male e muore mentre fa il bagno nel mare di Gela

I bagnanti hanno segnalato il corpo che galleggiava in acqua nella frazione di Manfria

Di Redazione

Vigilia di Ferragosto sfortunata per un medico di Niscemi, Gregorio Amato, 61 anni, che è morto in acqua mentre faceva il bagno a Manfria, nel mare di Gela. I soccorritori sono intervenuti dopo essere stati allertati da alcuni bagnanti che hanno visto galleggiare un corpo in mare. Sul posto gli uomini della Capitaneria di Porto e il 118. 

Pubblicità

L’uomo, specialista in gastroenterologia, sarebbe stato colto da un malore. Dalla centrale operativa del 118 di Caltanissetta è stato inviato l'elisoccorso e un’ambulanza. I sanitari hanno tentato di rianimarlo per oltre mezz'ora ma non c'è stato nulla da fare. 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: