Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Spacciava davanti la scuola: arrestato un diciassettenne a Cefalù

Il ragazzo trovato con 100 grammi di hashish già suddiviso in dosi

Di Redazione

I carabinieri del comando provinciale di Palermo hanno arrestato 5 persone e sequestrato 350 grammi di droga tra cocaina, hashish e marijuana, oltre a quasi 1.000 euro in contanti. A Cefalù è stato arrestato uno studente di 17 anni trovato con 100 grammi di hashish che spacciava davanti agli istituti scolastici. Il ragazzo si trova in un centro accoglienza per i minori. Anche a Montelepre i militari hanno arrestato un giovane di 21 anni che in casa aveva 100 grammi di marijuana e 120 euro. Gli altri tre arrestati dai carabinieri della Compagnia San Lorenzo e dai colleghi della Compagnia di Monreale, con la collaborazione del Nucleo cinofili di Palermo-Villagrazia, si trovano agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA