Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Stava per gettarsi da un ponte: salvato dai carabinieri

La pattuglia dei militari stava percorrendo la rotonda quando un passante ha fatto notare l’uomo a cavalcioni sulla rete di protezione pronto per lanciarsi e finire in viale Regione Siciliana

Di Redazione

I carabinieri della stazione Resuttana Colli hanno salvato un uomo di 48 anni che stava tentando di buttarsi giù dal ponte di via Belgio, a Palermo. La pattuglia dei militari stava percorrendo la rotonda quando un passante ha fatto notare l’uomo a cavalcioni sulla rete di protezione pronto per lanciarsi e finire in viale Regione Siciliana. I militari sono riusciti a bloccarlo e portarlo in salvo nonostante la sua resistenza. I sanitari del 118 lo hanno poi accompagnato nell’ospedale di Villa Sofia. In un altro intervento i militari hanno soccorso un uomo di 55 anni dipendente di un istituto di vigilanza colto da infarto mentre si trovava in servizio. L’ambulanza non riusciva ad arrivare in tempi brevi e così i militari lo hanno trasportato in ospedale. L'uomo è ricoverato in prognosi riservata. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: