Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Terremoto all'alba al largo delle Eolie: scossa di magnitudo 3.6

L’evento è stato localizzato a una profondità di 308 chilometri

Di Redazione

Terremoto all’alba al largo delle coste siciliane, nel Tirreno meridionale. La scossa di magnitudo 3,6 è stata registrata alle ore 6.18 dalla Sala sismica Ingv di Roma. L’evento è stato localizzato a una profondità di 308 chilometri, a nord delle isole Eolie. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: