Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Tornano in Italia anche se respinti: 7 tunisini in arresto

Erano rientrati attraverso la frontiera marittima di Lampedusa

Di Redazione

Sette tunisini sono stati arrestati, dai poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento, perché tornati in Italia, attraverso la frontiera marittima di Lampedusa (Ag), nonostante fossero gravati da decreto di respingimento. Su disposizione del sostituto procuratore di turno, gli indagati, in attesa del giudizio direttissimo, sono stati posti ai domiciliari all’hotspot. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: