Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Trentenne muore annegato a Punta Secca

Il giovane, che viveva a Santa Croce Camerina, sarebbe entrato in acqua da solo

Di Redazione

Un giovane trentenne è morto annegato questo pomeriggio, poco dopo le 18, nelle acque antistanti il lungomare Anticaglie, a Punta Secca, frazione di Santa Croce Camerina. Il giovane sarebbe entrato in acqua da solo. Il corpo è stato ritrovato sul bagnasciuga privo di conoscenza, in una zona dove c'erano poche persone. Inutili i tentativi di rianimarlo: l’uomo era già morto. È stato riconosciuto da alcuni amici: viveva a Santa Croce Camerina. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: