Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Tromba d'aria, a Pantelleria l'ultimo saluto al vigile travolto con la sua auto

Anche alcuni turisti hanno partecipato alle esequie di Giovanni Errera, una delle due vittime della violenta tromba d'aria che nei giorni scorsi si è abbattuta sull'isola

Di Redazione

 In una giornata assolata e senza una nuvola, Pantelleria dà l’ultimo saluto a Giovanni Errera, vigile del fuoco, una delle vittime della tromba d’aria che venerdì scorso ha colpito l’isola. Un corteo, con in testa i colleghi di Errera, alcuni dei quali alla guida di mezzi dei vigili del fuoco, sta attraversando le vie vicine al porto, dove la bara, avvolta in una bandiera tricolore, sarà caricata a bordo della nave: la tumulazione non avverrà a Pantelleria. 
Molte le persone hanno partecipato alla cerimonia funebre: oltre ai parenti, alle autorità e agli amici, anche numerosi turisti. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: