Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Truffe alla Regione Lazio, resi noti i nomi dei catanesi arrestati nell'operazione Moneyback

Sono Alfio La Rosa, Venerando Luca Ferlito, Carolina Maria Assunta Millia e Antonio Cristaldi

Di Redazione


Sono Alfio La Rosa, Venerando Luca Ferlito, Carolina Maria Assunta Millia e Antonio Cristaldi le quattro persone raggiunte nei giorni scorsi da una ordinanza di custodia cautelare nell’operazione 'Moneyback' disposta nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Catania su truffe alla Regione Lazio. 

Pubblicità

 I nomi sono stati resi noti solamente stamane. Sono accusati, insieme con altri 11 indagati, di associazione a delinquere, truffa allo Stato, truffa, riciclaggio e autoriciclaggio. La custodia cautelare in carcere è stata disposta per Alfio La Rosa, arrestato non appena rientrato in Italia da Malta; agli arresti domiciliari sono stati posti Venerando Gianluca Ferlito, Carolina Maria Assunta Millia e Antonio Cristaldi. 

 I provvedimenti restrittivi sono stati eseguiti dalla Guardia di finanza di Catania in tre regioni italiane e in altri quattro Paesi europei. Il Gip ha anche disposto un sequestro nei confronti di 16 tra società e fondazioni con sede a Catania, Roma, Milano e Agrigento e a disponibilità finanziarie per oltre 500 mila euro. L’operazione 'Moneyback' ha interessato anche Germania, Malta, Svizzera e Regno Unito. 

 Secondo quanto accertato, l’associazione a delinquere sarebbe stata promossa da La Rosa. Le società e fondazioni delle quali il Gip ha disposto il sequestro delle quote sono: 'Pg Servizi s.r.l.'; 'Fondazione Vita e salutè, 'Arco s.p.a.', 'Pg Group s.r.l.' 'Gruppo Arco s.r.l.', 'Alcat s.r.l.' e 'Ala Group s.r.l.', con sede a Catania; 'Fondazione Internazionale Papa Giovanni XXIII', 'Air Mundis.r.l.', 'Alafin s.r.l.', 'Aliser s.r.l.', 'Dominio Distribuzione s.r.l.', 'Finlazio s.r.l.' e 'Diennepi Comunication Società cooperativà, con sede a Roma; 'Agem s.r.l.', con sede a Milano e 'Fondazione Dott. Biagio Conte Onlus', con sede ad Agrigento. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA