Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Truffe, gasolio per uso agricolo anche ai defunti: evasione per 6,9 mln di euro

Il blitz dei funzionari delle Agenzie delle Dogane

Di Redazione

I funzionari dell’Agenzia delle Dogane di Palermo hanno accertato, nei confronti di un deposito commerciale di carburanti agricoli, un’evasione di accisa e Iva per circa 6.950.000 euro. Sono stati individuati 51 soggetti, tra i quali alcuni risultati deceduti alla data del rifornimento di carburante o che avevano cessato la partiva Iva, ai quali erano stati forniti circa 10.820.000 lt. di gasolio agevolato per uso agricolo, sebbene non avessero titolo per usufruirne poiché sprovvisti del provvedimento di assegnazione eventualmente rilasciato dagli Ispettorati provinciali per l'Agricoltura. L'imposta evasa, per un importo di 4.950.000 euro di accisa e 2.000.000 di euro di Iva, è stata generata dalle differenti aliquote tra il prodotto agevolato (22% dell’aliquota d’accisa e IVA al 10%) e quello ad imposta piena. Il titolare del deposito è stato denunciato e rischia la reclusione da uno a cinque anni nonché una multa da 9.900.000 a 49.500.000 di euro. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: