Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Tunisini tornano in Italia dopo respingimento: arrestati

In 10 erano tornati a Lampedusa

Di Redazione

Dieci tunisini sono stati arrestati, dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Agrigento, a Lampedusa. I migranti, nonostante fossero gravati dal decreto di respingimento, sono tornati in Italia. Su disposizione del pm di turno, della Procura di Agrigento, i 10 sono stati posti agli arresti domiciliari all’hotspot, in attesa dell’udienza di convalida. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: