Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Ucciso a coltellate figlio di noti ristoratori trapanesi

Cristian Favara, 45 anni, aveva precedenti penali per droga e omicidio colposo

Di Redazione

Un uomo è stato ucciso a coltellate la notte scorsa a Trapani. La vittima è Cristian Favara, di 45 anni. L'omicidio è avvenuto alle spalle della Cattedrale, nel centro storico della città al culmine di una lite. Sono in corso indagini dei carabinieri

Pubblicità

Favara aveva precedenti penali per droga e omicidio colposo. In particolare quest'ultima accusa è legata alla morte per overdose di un tossicodipendente; la sostanza stupefacente sarebbe stata ceduta alla vittima di allora proprio dalla vittima di questa notte, condannato in primo grado a 7 anni e sei mesi di reclusione.

Le indagini dei carabinieri sull'uccisione di Favara, figlio di noti ristoratori trapanesi e anche lui per qualche tempo gestore di un ristorante, sarebbero già sulle tracce dell'assassino. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: