Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, paziente trasportato in elisoccorso da Salina a Messina

Cronaca

Un morto e tre feriti in un incidente autonomo lungo la A29

A bordo dell'auto, oltre alla vittima che è un muratore romeno, c'erano altri tre colleghi dell'uomo. I quattro stavano rientrando da una giornata di lavoro ad Alcamo

Di Redazione

E’ di un morto e tre feriti il bilancio di un incidente avvenuto questo pomeriggio sull'autostrada A29 Palermo-Mazara del Vallo, all’altezza dello svincolo di Cinisi, al km 17,6. Il traffico è è rimasto bloccato per alcune ore in entrambe le direzioni. Sul posto, dove è arrivato anche l'elisoccorso, sono state presenti anche le squadre di Anas per la gestione della viabilità e per il ripristino della normale circolazione nel più breve tempo possibile.

Pubblicità

La vittima è un muratore romeno di 52 anni, residente a Palermo, e stava facendo rientro a casa insieme ad altri tre colleghi dopo una giornata di lavoro trascorsa ad Alcamo. Un secondo operaio di 25 anni è stato trasportato in elisoccorso alla rianimazione dell’ospedale Civico di Palermo per le gravi condizioni riscontrate dai sanitari del 118, è sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. L’operaio morto e il giovane di 26 anni sono stati sbalzati fuori dall’abitacolo. Altri due hanno riportato ferite meno gravi e sono stati portati in ambulanza al pronto soccorso di Villa Sofia, ma un terzo operaio è stato trasportato in elisoccorso alla rianimazione dell’ospedale Civico di Palermo per le gravi condizioni riscontrate dai sanitari del 118. I 4 viaggiavano a bordo di una Fiat 600 che, per cause ancora da accertare è cappottata. Uno dei feriti ha riferito che l’auto è stata urtata da un camioncino che avrebbe proseguito la sua corsa. La polizia sta eseguendo i rilievi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: