Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Un piccolo aereo di turismo esce fuori pista all'aeroporto di Catania: illesi i due a bordo

ttivato il piano di emergenza per incidente al di fuori del sedime aeroportuale. Sono intervenuti i vigili del fuoco e un'ambulanza del 118

Di Redazione

I vigili del fuoco di Catania sono intervenuti in tarda mattinata in zona Bicocca per un piccolo aereo da turismo che è atterrato fuori pista all'aeroporto internazionale Vincenzo Bellini. È stato immediatamente attivato il piano di emergenza per incidente al di fuori del sedime aeroportuale. La Centrale Operativa 118, con sede nell'Azienda Ospedaliera Cannizzaro, ha inviato autoambulanza ed elicottero per soccorrere gli eventuali feriti.

Pubblicità

 

 

 L’aeromobile, che non ha subito danni, è di proprietà dell’Aeroclub di Catania. Dai primi accertamenti, la gestione dell’emergenza da parte del pilota ha scongiurato gravi conseguenze. La causa dell’incidente sarebbe stato un "arresto motore" (engine failure) oggetto di una inchiesta dell’autorità aeronautica.

 

 

L’inchiesta sull'incidente compete all’Agenzia nazionale sicurezza volo (Anvs). L’aereo, secondo quanto prevedono le norme dell’Enac, è stato smontato e trasportato in aeroporto. Un 'atterraggio fuori campò prevede la decadenza del 'certificato di navigabilità' dell’aeromobile, che ora sarà sottoposto ad una verifica completa per la remissione della documentazione necessaria per riprendere il volo. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA