Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Un'altra giornata di fuoco in Sicilia

Ben 115 richieste di soccorso oggi nel Catanese.  Decine gli incendi in provincia di Palermo. Per domani nuova allerta meteo: ondate di calore e incendi, rischio alto a Catania e a Caltanissetta, temperatura percepita 39 gradi

Di Redazione

 Sono 25 gli interventi effettuati e conclusi dai vigili del fuoco a Catania dalle 8 di stamani. Vi sono ancora 115 richieste di soccorso, alcune delle quali da verificare, a cui far fronte. Quindici gli interventi in corso. Le zone interessate sono in linea di massima quelle interessate dai roghi ieri: la zona sud di Catania, la Zona Industriale, San Francesco la Rena, lo Stradale Primosole, l’Oasi del Simeto e il litorale in direzione Sud.

Pubblicità

 


Non è l’emergenza di ieri ma siamo sempre in allerta anche perché la protezione civile ha diramato allerta rossa sino al 6 agosto. Siamo in campo, così come in tante altre province siciliane. Non è la giornata campale di ieri, gli interventi a Catania e provincia non sono quelli di ieri, sono diminuiti, ma sono sempre presenti e di certo non possiamo dormire sonni tranquilli". Lo dice, Carmelo Barbagallo dell’Usb dei Vigili del Fuoco di Catania in merito all’emergenza incendi bel catanese. "Il personale - aggiunge- c'è seppur stanco e stremato dopo tutto il lavoro incessante svolto soprattutto nelle ultime 24 ore". 

 

Per questa emergenza ricorda Barbagallo, "sono stati raddoppiati i turni a 24 ore ed è stato raddoppiato il personale. Gli interventi in coda nel catanese sono otre un centinaio e stiamo facendo un lavoro di bonifica e messa in sicurezza delle zone devastate dagli incendi". 

A causa di un incendio lungo i versanti ai margini della sede stradale, è stata temporaneamente chiusa al traffico e poi riaperta, in entrambe le direzioni, la Statale 417 « di Caltagirone», tra il km 63,000 e il km 64,1 a Belpasso, in provincia di Catania. Il traffico al momento viene deviato sulla viabilità locale con segnalazioni sul posto. Sul posto sono presenti Vigili del Fuoco e Forze dell’Ordine oltre alle squadre di Anas per la gestione della viabilità

Sono decine di incendi in provincia di Palermo che vedono impegnati i vigili del fuoco e i forestali. Prosegue l’intervento a Polizzi Generosa anche con i mezzi aerei. Roghi anche in contrada Strasatto e Marganzotta nel territorio di Monreale, a Petralia Soprana in contrada Raffo, a Scillato in contrada Firrione e a Misilmeri in contrada Bizzoli. Da questa sera il comando provinciale dei vigili del fuoco ha deciso di raddoppiare i turni e quindi anche i pompieri impegnati nel contrastare i roghi visto che anche nei prossimi giorni sono previste temperature molto alte. La misura rappresenta una decisione eccezionale utilizzata solo quando ci sono emergenze gravi. 

Ennesima allerta meteo della Protezione Civile regionale che ha diffuso anche per domani un bollettino di allerta per rischio incendi e ondata di calore. Rischio alto in provincia di Catania e Caltanissetta e medio nelle altre province. Allerta rossa anche per le ondate di calore su Catania e Palermo dove la temperatura percepita sarà di 39 gradi. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA