Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Vittoria, corona di fiori davanti la sede del comitato elettorale: la macabra intimidazione all'ex candidato sindaco Di Falco

Sale la tensione in città: pochi giorni fa una sparatoria in centro 

Di Redazione

Una corona di fiori secchi è stata trovata stamane nella sede di Vittoria dell’ex comitato elettorale del candidato sindaco Salvatore Di Falco. Un messaggio intimidatorio, dopo alcuni episodi inquietanti avvenuti in città nell’ultima settimana: la sparatoria con ferimento di un pregiudicato, l’esplosione di alcuni colpi di arma da fuoco all’indirizzo di un garage, la rapina di ieri ai danni della filiale del Monte dei Paschi di Siena. 
 Ieri, a poche ore dalla rapina ai danni della banca avvenuta in pieno centro, il prefetto di Ragusa Giuseppe Ranieri si è recato a palazzo di città incontrando il sindaco Francesco Aiello per partecipare al tavolo del Comitato per l’ordine e la sicurezza. 
 

Pubblicità

«Ho appena chiamato ed espresso solidarietà all’avvocato Di Falco per il gesto vile nei suoi confronti - ha scritto Aiello sul suo profilo Facebook -. Auspico che la città possa uscire molto presto da questo clima. Abbiamo bisogno di una vasta rete di telecamere di videosorgeglianza e , se dovesse servire, anche dell’utilizzo di droni». 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA