Notizie Locali


SEZIONI
Catania 31°

Il caso

Non solo i cantieri ma ora anche gli incendi: un’altra giornata di caos lungo la A18

Un rogo ad Aci Catena ha creato notevoli disagi al traffico

Di Mario Previtera |

Un incendio boschivo è divampato nella tarda mattinata tra Aci Catena e l’autostrada A18, causando notevoli disagi alla circolazione – nel tratto tra Acireale e Giarre – e preoccupazione tra i residenti della zona. Le fiamme, originate da probabile autocombustione di sterpaglie e macchia mediterranea alimentata dalle alte temperature, si sono propagate rapidamente, interessando un’ampia area antistante il cimitero di Aci Catena che si estende oltre la riserva naturale della boschiva.

I Vigili del fuoco del distaccamento Nord e un elicottero che ha sorvolato l’area effettuando diversi lanci sono intervenuti sul posto per domare le fiamme, mentre lunghi incolonnamenti si registrano in autostrada nel tratto tra Acireale e Giarre – con ricadute sulla rete autostradale e sulla barriera di san Gregorio – a causa del fumo e delle operazioni di spegnimento.

L’autostrada è rimasta bloccata per circa due ore. Gli automobilisti sono stati assistiti da funzionari e volontari del DRPC Sicilia, giunti sui luoghi, che hanno distribuito bottigliette d’acqua quasi a ridosso dell’area in cui si è sviluppato l’incendio, nell’unico tratto di autostrada in cui è stato possibile operare in sicurezza.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA