Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

Cronaca

Randazzo, uccide l’anziana moglie malata con un fucile e poi si toglie la vita

Di Redazione |

RANDAZZO (CATANIA) – Tragedia familiare a Randazzo all’antivigilia di Natale. Un ultraottantenne con un colpo di fucile ha ucciso la moglie gravemente malata, anch’essa anziana, e poi si sarebbe suicidato con la stessa arma. L’omicidio-suicidio è avvenuto nell’abitazione della coppia in via Raffaello a Randazzo (Catania), nel centro del paese.

L’omicidio-suicidio è avvenuto ieri a tarda sera, come pure il ritrovamento dei due cadaveri da parte di una parente. L’uomo, 84 anni, per uccidere la moglie, 81 anni, e spararsi ha usato un’arma regolarmente detenuta. Stanno indagando i carabinieri della locale stazione.

Gli investigatori non hanno reso noto i nomi dei due coniugi. Una parente ha trovato i loro corpi nel letto ed ha subito dato l’allarme ai carabinieri. L’autorità giudiziaria ha disposto l’autopsia sulle salme, che sono state trasportate nel Policlinico di Catania.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: