Notizie Locali


SEZIONI
Catania 33°

Ambiente

Rifiuti, riapre l’impianto di Lentini: c’è ordinanza di Schifani. Trantino: «Ancora una settimana per ripulire Catania»

Verso una soluzione l'emergenza per il conferimento della spazzatura dopo la chiusura del Tmb

Di Redazione |

Nuova ordinanza del presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, per consentire il conferimento dei rifiuti nell’impianto Tmb di Lentini, in provincia di Siracusa, già da domani. Dopo il sopralluogo di Arpa Sicilia in contrada Coda volpe, nel pomeriggio si è tenuto un vertice sull’emergenza rifiuti in prefettura a Catania al quale hanno partecipato l’assessore regionale all’Energia, Roberto Di Mauro, il prefetto Maria Carmela Librizzi, il sindaco Enrico Trantino, il capo di gabinetto del presidente della Regione Siciliana, Salvatore Sammartano e gli amministratori giudiziari della Sicula Trasporti.

Una riunione che si è resa necessaria perché la Sicula Trasporti ha comunicato stamattina l’impossibilità di poter stoccare il materiale di “sottovaglio biostabilizzato (EER 190501)” per evitare infiltrazioni di particolato nel terreno.

Con il nuovo provvedimento, il presidente della Regione ha, pertanto, disposto, con esclusivo riferimento a questa tipologia di rifiuti, di provvedere allo svuotamento delle biocelle entro otto giorni e il loro trasferimento presso impianti di recupero energetico individuati dalla stessa società. Restano invariate le disposizioni della precedente ordinanza.

«Ci vorrà almeno una settimana per recuperare la situazione e smaltire i rifiuti che sono accatastati nelle strade, soprattutto nei quartieri periferici della città», ha detto il sindaco di Catania, Enrico Trantino, dopo il vertice in Prefettura sull’emergenza rifiuti.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA


Articoli correlati