Notizie Locali


SEZIONI
Catania 25°

Maltrattamenti

Botte da “orbi” alla figlia 15enne e al fidanzato scoperti a letto insieme: denunciato

E’ successo a Palermo nel quartiere Pallavicino. Sono dovuti intervenire i sanitari del 118 che hanno trasportato i giovani all’ospedale Villa Sofia

Di Redazione |

Ha scoperto la figlia quindicenne in camera da letto con il fidanzato. Prima ha urlato poi li ha picchiati in modo violento tanto che è stato necessario il ricovero in ospedale per i due adolescenti. E’ successo a Palermo nel quartiere Pallavicino. Sono dovuti intervenire i sanitari del 118 che hanno trasportato i giovani all’ospedale Villa Sofia, mentre i carabinieri hanno attivato le procedure per il codice rosso e hanno denunciato l’uomo per lesioni e maltrattamenti in famiglia. A lanciare l’allarme sarebbero stati i vicini di casa dopo aver sentito le urla del padre. L’uomo ha picchiato con un oggetto i due giovani alla testa. I carabinieri della compagnia San Lorenzo hanno acquisito i referti medici dei due ma hanno anche ascoltato la ragazza e il fidanzato per ricostruire la dinamica.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA