Notizie Locali


SEZIONI
Catania 21°

Palermo

Spaccio di droga a “conduzione familiare” allo Zen: tre arresti

Nell’abitazione degli indagati, già noti alle forze dell’ordine, sono stati rinvenuti quasi 30 grammi di eroina suddivisa in 55 dosi, un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento. 

Di Redazione |

I Carabinieri della Stazione San Filippo Neri hanno tratto in arresto i componenti di un’intera famiglia, padre, madre e figlio, rispettivamente di 50, 52 e 32 anni, residenti nel quartiere "Zen 2", con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di un servizio, mirato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti, i militari hanno effettuato una perquisizione all’interno dell’abitazione degli indagati, già noti alle forze dell’ordine, ove sono stati rinvenuti quasi 30 grammi di eroina suddivisa in 55 dosi, un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento. La droga rinvenuta e sequestrata è stata inviata al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale di Palermo per gli accertamenti tecnici. Il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Palermo ha convalidato gli arresti, applicando la misura della custodia cautelare in carcere per i due uomini e l’obbligo di dimora nel comune di Palermo per la donna. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: