Notizie locali
Pubblicità

Cultura

Harrison Ford torna Indiana Jones: a caccia di tesori tra Siracusa e Cefalù

Il popolare attore cordiale con i fan e con i curiosi: il film uscirà nel 2022

Di Giovanni Finocchiaro
Pubblicità

Sono terminate ieri, nella zona della Marina di Cefalù le riprese del quinto episodio della saga di Indiana Jones, film che uscirà nel 2022 e che la produzione ha deciso di girare anche in Sicilia, tra Cefalù e Siracusa.

Il centro storico di Cefalù è stato "rivoluzionato" per ricreare l'atmosfera degli Anni Sessanta: in queste ore le insegne originarie e l'arredamento di attività commerciali e strutture ricettive stanno però ricomparendo. Nel fine settimana la cittadina è stata presa d'assalto da turisti e curiosi, nella speranza di incontrare Harrison Ford e gli altri attori inseriti nel cast del film. Qualcuno è riuscito a incrociare Ford a bordo di un trenino mentre raggiungeva la location delle riprese. Sono arrivati anche da Catania i curiosi che hanno filmato e fotografato Jones in azione e durante le pause. L'attore è stato cordiale con tutti prima di immergersi nel clima del film.

Sulla pagina instragram di Indiana Jones è stato pubblicato un video diventato virale con Ford che posa con alcune cosplayer. Ma anche il video dell'arrivo in trenino dell'attore, salutato a gran voce dai fans sui social è gettonatissimo.

Nei giorni precedenti la troupe del film aveva girato scene di grande impatto a Siracusa tra l'Orecchio di Dionisio (che era diventato una miniera) e il Castello Maniace teatro di finte esplosioni, tanto è vero che la zona era stata interdetta alla circolazione.

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità