Notizie locali
Pubblicità

Economia

Aie, azioni coordinate in Ue per evitare un grave gas crunch

Risparmiare 12 mld mc in tre mesi o tagli peggiori in inverno

Di Redazione

MILANO, 18 LUG - L'Agenzia internazionale dell'energia ritiene "essenziale" che l'Europa adotti subito "azioni coordinate" per prevenire "un consistente gas crunch" nel "duro inverno che ha davanti", in caso di stop alle forniture russe. Nei prossimi tre mesi, calcola l'Aie, dovranno essere risparmiati "ulteriori" 12 miliardi di metri cubi di gas da destinare agli stoccaggi. A questo scopo l'Aie suggerisce l'adozione di "5 misure immediate", inclusi controlli sui consumi delle famiglie. Senza l'implementazione adesso di "questo tipo di misure", l'Europa "potrebbe dover affrontare tagli e contingentamenti molto più drammatici più avanti".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA