Notizie locali
Pubblicità

Economia

Argotec, piano da 100 assunzioni in Italia e Usa

Azienda aerospaziale torinese, continuiamo a crescere

Di Redazione

TORINO, 29 LUG - L'azienda aerospaziale torinese Argotec ha lanciato un piano straordinario di assunzioni per le sue sedi italiana e Usa: sono 100 le figure ricercate, tra ingegneri aerospaziali, elettronici, meccanici, informatici, laureati in materie Stem, ma anche esperti amministrativi. Per tutte è previsto l'inserimento nell'organico aziendale, definendo percorsi specifici di crescita professionale, in linea con gli sviluppi e progettualità aziendali. L'investimento in questo piano straordinario di assunzioni risponde, infatti, a un'importante crescita dell'azienda e ad ambiziosi progetti di espansione. Le nuove figure potranno inoltre essere coinvolte su progetti legati al Pnrr, con particolare riferimento al settore dell'Earth Observation. "Con le nuove assunzioni - spiega il ceo e founder, David Avino - prevediamo di investire almeno 5 milioni per ogni periodo di esercizio, segnando l'inizio di una nuova fase per Argotec e per il suo futuro, in linea con il nostro business plan. Il nostro obiettivo, in termini di investimenti e ricadute occupazionali, è l'Italia, che rimane orgogliosamente il Paese in cui siamo nati e in cui vogliamo crescere, facendo di Torino e del Piemonte il nostro epicentro. Ma abbiamo già avviato anche un'espansione internazionale negli Usa, dove dal 2020 siamo presenti con una seconda sede. Consideriamo questi progressi, in termini di contratti e assunzioni, come la naturale conseguenza di un duro lavoro portato avanti negli anni con partnership governative e commerciali, nazionali e internazionali. Penso a Nasa, Esa e Asi". Nelle missioni con la Nasa Argotec sarà l'unica azienda al mondo che, nel 2022, avrà due satelliti in deep space.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA