Notizie locali
Pubblicità

Economia

Bando da 46 milioni per lavori di manutenzione nel porto di Augusta

Di Redazione

Lavori per un totale di 46 milioni di euro al porto di Augusta. L’Autorità di sistema portuale del Mare di Sicilia orientale ha messo a bando un appalto per la manutenzione straordinaria delle banchine e dei piazzali retrostanti il porto commerciale e la nuova darsena servizi del Porto di Augusta. L’intervento, che comprende anche la manutenzione straordinaria del pontile per l’ormeggio di navi Ro-Ro e degli impianti tecnici, avrà un importo di 25,1 milioni di euro ed una durata di 18 mesi. 

Pubblicità

 «Sono molto soddisfatto - afferma il presidente Francesco Di Sarcina -. Stiamo rispettando i tempi del programma che ci eravamo ripromessi di portare a termine entro i primi mesi del 2023». 

 E ieri è stato sottoscritto fra l’Autorità di sistema portuale del Mare di Sicilia orientale, lo Stato Maggiore della Marina tramite il Comando Marittimo Sicilia, la direzione dei lavori e del Demanio del segretariato generale della Difesa ed il Comune di Augusta, un accordo di programma per la realizzazione della terza via di collegamento fra i comprensori portuali dell’isola di Augusta e la terraferma.

La realizzazione di un terzo ponte che colleghi l’isola di Augusta alla terraferma rappresenta un’opera infrastrutturale essenziale per garantire il raccordo degli impianti portuali civili e militari che ospitano anche i servizi di supporto per le attività nel porto di Augusta. L’opera, il cui costo è di circa 21 milioni di euro, verrà completata entro la fine della prima metà del 2026, così come previsto per le opere infrastrutturali finanziate nell’ambito del Pnrr. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA