Notizie locali
Pubblicità

Economia

Bce: De Guindos, a luglio stop a Qe e possibile rialzo tassi

Vicepresidente, su aumento vedremo i dati e decideremo

Di Redazione

ROMA, 21 APR - La Bce potrebbe, a luglio, iniziare lo stop degli acquisti del Quantitative easing aprendo la strada così, nello stesso mese, a un rialzo dei tassi di interesse. E' quanto ha affermato il vice presidente Luis De Guinos in un'intervista alla Bloomberg secondo cui le decisioni verranno prese alla riunione dell'istituto di giugno. "Non vedo ragione perchè non dovremmo interrompere il nostro porgramma di acquisto di asset a luglio" ha spiegato. Sul rialzo dei tassi (ora a -0,5% sui depositi e zero sui rifinanziamenti) "dovremo vedere le nostre stime, i differenti scenari, attualmente luglio è possibile e così settembre o più tardi".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: