Notizie locali
Pubblicità

Economia

Bce: Panetta, con rischi di recessione utilizzare prudenza

Membro Comitato esecutivo, tassi non lontani da neutralità

Di Redazione

MILANO, 23 AGO - "Ulteriori aggiustamenti di politica monetaria sono possibili, ma l'andamento attuale dell'economia ci deve indurre a utilizzare una delle virtù più importanti di una banca centrale, che è la prudenza". Lo afferma Fabio Panetta, componente del Comitato esecutivo della Bce. "Dovremo tenere in considerazione l'economia, le possibilità di recessione stanno aumentando nella zona euro", aggiunge Panetta durante il meeting Eea Esem all'Università Bocconi di Milano, specificando di esporre la sua "visione" e non quella della Bce. "Le probabilità di una recessione in Europa stanno aumentando come conseguenza della pandemia, degli shock economici e della guerra tra Ucraina e Russia. Ogni aggiustamento della politica monetaria deve essere strettamente legato ai dati, all'andamento dell'economia e prendere pianamente in considerazione le condizioni economiche dell'area euro", spiega il componente del Comitato esecutivo della Bce, secondo il quale "i tassi di mercato in questo momento, se si tiene in considerazione l'inflazione, non sono lontani dai loro livelli di neutralità".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: