Notizie locali
Pubblicità

Economia

Blahnik vince, scarpe Sex and the City verso conquista Cina

Scontro di 22 anni

Di Redazione

NEW YORK, 20 LUG - Manolo Blahnik, il famoso designer di scarpe salito alla ribalta con Carrie Bradshaw di Sex and the City, la spunta ed entra in Cina al termine di una battaglia legale durata 22 anni. L'alta corte cinese ha infatti dato ragione a Blahnik nello scontro sulla proprietà del marchio. Una decisione che apre ai popolari stiletto le porte del paese per la prima volta. Il famoso marchio non è stato in grado di vendere in Cina dal 1999, quando un produttore locale si è appropriato del suo nome escludendo la società dal boom che ha trasformato la Cina in uno dei maggiori mercati al mondo per i beni di lusso. La vittoria in tribunale consentirà al marchio Manolo Blahnik, che deve il suo nome al 79enne fondatore spagnolo e direttore creativo, si essere parte del "futuro dinamico" del mercato cines, afferma l'amministratore delegato della società Kristina Blahnik.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA