Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Asia chiude contrastata, si guarda a banche centrali

In rialzo Tokyo (+0,4%), in calo la Cina. Yen sale sul dollaro

Di Redazione

MILANO, 21 LUG - Le Borse asiatiche chiudono la seduta contrastate con gli investitori che concentrano la loro attenzione sulle mosse delle banche centrali. In attesa delle decisioni della Bce, la banca centrale del Giappone ha deciso di lasciare i tassi invariati. Sui mercati tiene banco il tema della crescita economica globale con i rischi di recessione. Chiusura positiva per Tokyo (+0,44%). Sui mercati valutari lo yen registra un lieve rialzo sul dollaro a 138,38, e a 141,24 sull'euro. A contrattazioni ancora in corso sono in calo la Cina con Hong Kong (-0,6%), Shanghai (-0,4%), Shenzhen (-0,1%). Positiva Seul (+0,9%) e Mumbai (+0,3%). Sul fronte macroeconomico l'attenzione si concentra sulla riunione della Bce e la conferenza stampa di Christine Lagarde. Dalla Francia previsto l'indice della fiducia delle imprese e dagli Stati Uniti in arrivo le richieste settimanali dei sussidi di disoccupazione e l'indice Philadelphia Fed (manifatturiero).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: