Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Asia sale con la Cina che allenta restrizioni Covid

Corrono Giappone, Taiwan e Australia, bene i tecnologici

Di Redazione

MILANO, 30 MAG - Sono in rialzo le principali Borse asiatiche, con la Cina che ha allentato alcune restrizioni messe in campo per contrastare il Covid 19, in attesa di diffondere l'indomani gli indici Pmi, che dovrebbero evidenziare una ripresa, dopo il brusco crollo di aprile. L'indice Msci Asia Pacifico è salito fino all'1,7%, guidato dai tecnologici. Taiwan ha chiuso con rialzo del 2,1%, l'Australia dell'1,4%. A mercati ancora aperti, in Giappone i guadagni sono del 2,2%, a Hong Kong dell'1,8% a Shanghai dello 0,2%, in Corea dell'a,2%. Con la Borsa americana chiusa per il Memorial Day, la settimana inizia con i dati sull'inflazione di Spagna e Germania, che potrebbero vedere la crescita dei prezzi accelerare a maggio all'8%. L'Eurozona diffonderà gli indici sulla fiducia economica e dei consumatori. A Bruxelles si aprirà il summit dei leader della Ue sull'Ucraina, con gli Stati membri che faticano a trovare un accordo sul sesto pacchetto di sanzioni allargato al petrolio. Negli Usa è in calendario intanto un discorso del componente votante della Fed, Christopher Waller, sull'outlook economico.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: