Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Europa e Milano migliorano ancora, spread a 225 punti

Il Ftse Mib cede lo 0,5%. Future su Wall Street positivi

Di Redazione

MILANO, 21 LUG - Le Borse europee continuano a migliorare dopo che la Bce ha alzato i tassi di mezzo punto e dato il via libera allo scudo anti-spread. I future sul Wall Street sono positivi mentre Milano cede lo 0,5%, cambiando di fatto registro dopo una prima parte di seduta pesante anche per via delle tensioni politiche con le dimissioni da premier di Mario Draghi. Parigi consolida il rialzo (+0,48%), così come Madrid (+0,59%). Francoforte lima la flessione ad un 0,3% mentre Londra è stabile a -0,17%. Lo spread tra Btp e Bund risale leggermente e si porta a quota 225 punti con il rendimento del decennale italiano che sfiora il 3,6%. A Piazza Affari in luce i farmaceutici con Diasorin (+3,3%) e a seguire Buzzi (+1,9%), Campari e Amplifon (+1,8%). Resta il rosso per i finanziari con Poste (-5%), Unicredit (-4,6%). Tra i più venduti anche Tim (-3,8%) . Il petrolio si muove a 96 dollari al barile con il wti che cede il 3,8%. Il brent è a 103 dollari con un calo del 3,5% . Il gas risale a 151,7 euro al megawattora con una flessione che viene limata al 2,19%.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: