Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Europa migliora con dati e futures Usa, Milano +0,5%

Roichieste di sussidi in calo oltre le stime, sprint Saipem

Di Redazione

MILANO, 26 MAG - Migliorano le borse europee con il calo oltre le stime delle richieste settimanali di sussidi Usa (210mila), mentre il Pil trimestrale (-1,5%) si è contratto più del previsto (-1,3%). Positivi i futures a pochi minuti dall'avvio delle sedute a Wall Street e a Times Square. Madrid (+1,1%) è la migliore seguita da Francoforte (+0,9%), Parigi (+0,82%), Milano (+0,5%) e Londra (+0,15%). In rialzo il greggio (Wti +0,63% a 111 dollari al barile) mentre scende il gas (-2,98% a 85,46 euro al MWh ad Amsterdam). Acquisti sui produttori di automobili Renault (+2,23%), il cui amministratore Luca De Meo è atteso a Tokyo nel prossimo mese di giugno, Mercedes (+1,3%), Volkswagen e Stellantis (+0,9% entrambe). Bene i petroliferi Galp (+3,53%), spinta dagli analisti di Rbc, Totalenergies (+1,33%), Shell e Bp (+0,95% entrambe), più cauta invece Eni (+0,33%), mentre corre Saipem (+5,48%), spinta dagli analisti di AlphaValue, che consigliano di aggiungere il titolo nei portafogli. Contrastati i bancari, con rialzi per Sabadell (+2,66%), Credit Agricole (+1,8%) e Commerzbank (+1,44%). Poco mossa Intesa (+0,27%), più vivaci Unicredit (+0,49%) e Banco Bpm (+0,72%), deboli invece SocGen (-0,72%) e Bankinter (-0,23%).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: