Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Europa positiva dopo Wall Street tra timori su gas e Bce

In luce Milano (+1,5%). L'euro si rafforza sul dollaro

Di Redazione

MILANO, 19 LUG - Le Borse europee proseguono in rialzo dopo l'avvio in terreno positivo di Wall Street. Sui mercati permangono i timori sulle forniture del gas dalla Russia e sulle prossime decisioni della Bce sul fronte dei rialzi del tassi. Nel Vecchio continente balzo di Milano (+1,5%) dove si guarda alla situazione politica, in vista delle comunicazioni di Mario Draghi e il voto di fiducia alle Camere. L'indice d'area stoxx 600 guadagna lo 0,5%. Bene Parigi e Francoforte (+0,8%), Madrid (+1,9%) e Londra (+0,5%). I listini sono sostenuti dai comparti delle auto (+1,1%) e delle banche (+2,1%). Si mettono in mostra anche le utility (+1%), con il prezzo del gas in rialzo ma senza particolare slancio. Ad Amsterdam le quotazioni si attestano a 161 euro al megawattora. Tiene l'energia (+0,4%), con il prezzo del petrolio in calo. Il Wti scende a 101 dollari al barile e il brent a 105 dollari. In lieve rialzo anche l'oro che si attesta a 1.713 dollari l'oncia (+0,2%). Sul fronte valutario l'euro sul dollaro è in rialzo a 1,0239 a Londra.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: