Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Europa prosegue di buon passo, future Usa positivi

Milano +1,41%, petrolio rivede 120 dollari, spread a 207 punti

Di Redazione

MILANO, 06 GIU - Le Borse europee confermano a metà seduta la buona intonazione sull'onda ottimistica delle riaperture post-pandemia in Cina ed in particolare a Pechino. Anche i future su Wall Street sono positivi. L'indice d'area del Vecchio Continente, lo stoxx 600, guadagna quasi un punto percentuale con i tecnologici ed in particolare l'energia. Il petrolio rivede i 120 dollari con il brent (+0,80%). Gli stessi livelli su cui viaggia il wti (+0,78%) che è 119,81 dollari al barile. Tra le singole Piazze Londra sale dell'1,42%, Francoforte dell'1%, Parigi dell'1,15%. Milano guadagna l'1,41% (Ftse Mib a 24.500 punti) con in testa Nexi (+3%), Iveco (+2,7%), Unicredit (+2,13%). Di contro è debole Tim (-0,56%). Lo spread tra Btp e Bund è a 207 punti, dopo i 213 toccati venerdì scorso, con il rendimento del decennale italiano al 3,35% sui livelli di fine novembre 2018. Il gas pur in rialzo (+1,7%) viaggia ad Amsterdam sotto i 85 euro (84,4) al megawatt. In flessione il prezzo a Londra: -1,39% a 157 penny al Mmbtu. Quanti ai cambi l'euro è stabile a 1,074 sul dollaro. Debole il rublo che scambia 61,4 con il biglietto verde e a 66 sulla moneta unica. La Borsa di Mosca cede lo 0,9% con il Moex 2.289 punti.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: