Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa:Europa prosegue positiva dopo il Pil degli Stati Uniti

Poco mosso petrolio, cala il gas. Euro scende ancora su dollaro

Di Redazione

MILANO, 28 APR - Le Borse europee proseguono in terreno positivo dopo i dati del Pil Usa e l'inflazione preliminare in Germania. L'attenzione degli investitori si concentra sulla guerra in Ucraina e l'impatto sull'economia delle sanzioni alla Russia. Fari puntati anche sul prezzo del gas e del petrolio. Sul fronte valutario continua a indebolirsi l'euro sul dollaro. La moneta unica passa di mano a 1,0492 a Londra, ai minimi dal 2017. L'indice d'area stoxx 600 guadagna lo 0,7%. In rialzo Francoforte (+1,3%), Parigi e Milano (+1,1%), Londra (+0,8%) e Madrid (+0,4%). In rialzo i future di Wall Street in vista dell'apertura. I listini sono sostenuti dall'andamento dal comparto informatico (+2,4%) e l'energia (+2,3%), con il prezzo del petrolio poco mosso. Il Wti si attesta a 102 dollari al barile e il Brent a 105 dollari. In positivo anche le utility (+0,8%), con il gas ad Amterdam che scende a 100 euro al Mwh (-6%).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: