Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa:Europa prosegue positiva dopo Wall Street,Milano +0,6%

A Piazza Affari banche contrastate. L'euro sale sul dollaro

Di Redazione

MILANO, 04 AGO - Le Borse europee proseguono positive dopo l'avvio debole di Wall Street. I mercati guardano ai risultati positivi delle trimestrali mentre non si allentano i timori per una recessione economica globale. Sotto i riflettori anche le mosse delle banche centrali con la Bank of England che ha annunciato un ulteriore rialzo dei tassi d'interesse nel Regno Unito. Sul fronte valutario l'euro sul dollaro è in lieve rialzo a 1,0196 a Londra. L'indice d'area stoxx 600 guadagna lo 0,2%. In rialzo Francoforte (+0,7%), Parigi e Milano (+0,6%), Londra e Madrid (+0,2%). I listini sono sostenuto dal comparto tecnologico (+1,1%) e dalle auto (+0,7%). Bene anche le utility (+0,8%), con il prezzo del gas in calo. Ad Amsterdam le quotazioni scendono dell'1,3% a 196,70 euro al megawattora. Seduta in calo per il comparto dell'energia con il petrolio che rallenta. Il wti perde l'1,2% a 89,5 dollari al barile e il brent a 95,33 dollari (-1,5%). A Piazza Affari marciano in ordine sparso le banche. Banco Bpm (-2,8%), Intesa (-0,3%) e Bper (-0,2%), quest'ultima in attesa dei conti, mentre sono in rialzo Unicredit (+0,8%) e Mps (+0,3%). Corre Prysmian (+4,2%) mentre Diasorin è sospesa in asta di volatilità con un rialzo teorico del 4,2%. Frena Tim (-2,7%), dopo i conti del semestre. Prosegue positiva Tod's (+0,6%) a 40,46 euro, sopra la soglia dell'opa della famiglia Della Valle per acquisire il 25,55%. In fondo al listino principale Saipem che cede il 4%.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: