Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Europa prosegue positiva, Milano +0,7%

Migliorano le banche.In aumento i rendimenti dei titoli di Stato

Di Redazione

MILANO, 04 LUG - Borse europee positive con le prese di profitto degli investitori dopo il calo delle ultime sedute. Sui mercati, orfani di Wall Street chiusa per il giorno dell'indipendenza, continuano a tenere banco le riflessioni sull'andamento dell'economia globale. Sotto i riflettori il balzo dell'inflazione e le mosse delle banche centrali per contenere l'aumento dei prezzi. Attesa per i verbali della Fed che saranno pubblicati mercoledì. Tornano le tensioni sui titoli di Stato con un netto aumento dei rendimenti. L'indice d'area stoxx 600 guadagna lo 0,9%. Bene Londra (+1%), Parigi (+0,8%), Milano (+0,7%), Madrid (+0,5%) e Francoforte (+0,3%). I listini sono sostenuti dall'andamento sostenuto dell'energia (+3,2%), con il prezzo del petrolio in calo. Il Wti scende a 107 dollari al barile (-0,4%) e il brent a 111 dollari (-0,3%). Positive anche le utility (+0,5%), con il gas che rialza la testa. Ad Amsterdam il prezzo sale a 158,8 euro al megawattora. Le banche tornano in terreno positivo dopo un calo iniziale con la Bce che studiando un modo per impedire gli profitti extra con il rialzo dei tassi di interesse. In calo il comparto immobiliare (-1,8%) e quello dei tecnologici (-0,3). Sul fronte valutario l'euro sale a 1,0451 sul dollaro. A Piazza Affari scivola Saipem (-8,9%) con l'aumento di capitale da 2 miliardi e i diritti sospesi in asta di volatilità e un calo teorico del 78%. Male anche le banche con Banco Bpm e Intesa (-1,7%), Mps (-0,9%), piatte Unicredit e Bper. Sugli scudi Diasori (+3,6%) e Amplifon (+3,3%). Bene anche Eni (+2,8%), Tenaris (+2,9%). In luce Tim (+3%), in vista del capital market.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: