Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Europa scivola dopo avvio, Milano -2%

Operatori guardano Ucraina e Bce, vendite sulle banche

Di Redazione

MILANO, 10 MAR - Dopo la gran corsa di ieri le Borse europee scendono nella prima prima parte della seduta guardando alle trattative sull'Ucraina e in attesa della riunione della Bce che dovrebbe fare luce sulle mosse anti-inflazione di Francoforte. Dopo un avvio leggermente negativo, il listino più debole è quello di Milano, in calo di oltre il 2%, con quello tedesco e di Parigi sulla stessa linea. Prova a tenere Londra, in ribasso di un punto percentuale. In Piazza Affari vendite sulle banche premiate alla vigilia, con diverse sospensioni in asta di volatilità, tra le quali Unicredit e Intesa.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: