Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa :Europa si contrae con Ny, Milano conferma passo (+1,4%)

Lo spread risale a 236 punti. Gas scende a 203 euro

Di Redazione

MILANO, 28 LUG - Le Borse europee si contraggono leggermente ma restano positive mentre Wall Street ha girato in negativo sugli effetti del dato del Pil Usa che di fatto certifica la recessione del Paese. L'indice d'area del Vecchio Continente, lo stoxx 600, riduce al mezzo punto il rialzo sempre però con l'evidenza di immobiliari e e industriali. A Milano (+1,4%, Ftse Mib a 21.800 punti) che si conferma la Piazza migliore anche per la spinta delle trimestrali, la maglia rosa è di Moncler (+6,3%), Iveco +5,5% e Prysmian (+5%). Prese di beneficio su Saipem (-1,54%) e Unicredit (-1,57%) mentre dopo i conti è sotto vendita Recordati (-2%). Tra gli altri listini Francoforte guadagna lo 0,4%, Parigi lo 0,76 mentre Londra peggiora e cede lo 0,4%. Lo spread tra Btp e Bund risale a 236 punti con il rendimento del decennale italiano al 3,18%. Il petrolio scende con il wti sotto i 97 dollari al barile (-0,7%) e il brent poco sopra i 106 dollari (-0,27%). Il gas ad Amsterdam, sempre sopra quota 200, cede l'1% a 203 al megawattora.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: