Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Europa termina pesante, Parigi -2,01% malgrado Macron

Timori rallentamento economie con misure anticovid in Cina

Di Redazione

MILANO, 25 APR - Avvio di settimana pesante per i listini europei. Londra ha lasciato sul terreno l'1,88%% ma peggio ha fatto Parigi (-2,01%), malgrado la vittoria alle elezioni presidenziali, considerato un segnale positivo sulla tenuta della Ue. Francoforte ha perso l'1,54%. A piegare i listini sono stati i timori per gli effetti sulla crescita economica cinese e quindi mondiale dalla nuova ondata di covid nel gigante asiatico e soprattutto dalle misure di lockdown adottate da Pechino per contenerle.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: