Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: l'Europa consolida i rialzi, Milano +1%

Salgono gas e petrolio, lo spread scende a 161

Di Redazione

MILANO, 11 MAR - Le Borse europee provano a consolidare i rialzi dell'avvio e a metà seduta si confermano ampiamente in territorio positivo. Milano avanza dell'1,1%, in linea con Londra (+1%), Francoforte (+1,3%) e Parigi (+0,7%). Bene anche i future su Wall Street che avanzano di circa mezzo punto percentuale. Il quadro su cui ripartono gli acquisti resta comunque fragile, legato agli sviluppi del conflitto in Ucraina e minato dalle preoccupazioni per l'inflazione e il suo impatto sulla crescita globale, con quella europea che resta la più minacciata dall'invasione russa. Lo spread Btp Bund ripiega leggermente a 161 punti base, dopo l'impennata di ieri, con il rendimento che reste leggermente sotto l'1,9%. Avanza il petrolio con il wti a un passo dai 109 dollari al barile e il brent a 112,5 dollari mentre il gas resta molto volatile, con l'indice europeo di Amsterdam, che riprende a salire (+7,2% a 135,5 euro) dopo aver aperto in ribasso.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: