Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Milano -1% peggiore in Europa, sale tasso Btp

Male le banche: giù Banco Bpm, Unicredit e Intesa

Di Redazione

MILANO, 14 LUG - Piazza Affari con i primi scambi peggiora il suo andamento: l'indice Ftse Mib cede l'1% facendo peggio di tutti i listini europei, che si mantengono su ribassi inferiori al mezzo punto percentuale. Secondo gli operatori pesano anche le ipotesi di crisi di governo, con il Btp a 10 anni che sui mercati telematici cresce di 14 punti percentuali a un rendimento del 3,26%. Per una leggera tensione sui titoli di Stato di tutto il Vecchio continente, lo spread con il Bund tedesco rimane piuttosto stabile rispetto all'avvio attorno ai 209 punti. In Borsa a Milano male le banche, con Banco Bpm, Unicredit e Intesa in calo superiore al 3 per cento.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: