Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Milano -2%, spread corre a 212 punti

Rendimento del Btp decennale al 3,35%

Di Redazione

MILANO, 14 LUG - Piazza Affari peggiora ancora: l'indice Ftse Mib cede il 2% facendo nettamente peggio degli altri listini europei che vanno dal calo dell'1,2% di Madrid allo 0,2% di Amsterdam. Sempre più violenta la tensione sui titoli di Stato di tutti i Paesi europei, con il Btp italiano che è comunque il peggiore in rialzo nei rendimenti di 23 punti base a un tasso del 3,35% e lo spread con il Bund tedesco a 10 anni che ha toccato quota 212. Gli operatori guardano ai venti di crisi sul governo e in Borsa a Milano, dove l'indice Ftse Mib è sceso sotto i 21mila punti, tra i titoli principali vanno male soprattutto Tim, che cede il 5%, e le banche con Unicredit e Intesa in perdita attorno ai quattro punti percentuali.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: