Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Milano accelera (+1,75%), spread sotto i 190 punti

Listino completamente positivo, sprint Pirelli, Campari e Saipem

Di Redazione

MILANO, 17 GIU - Accelera Piazza Affari (Ftse Mib +1,75% a 22.100 punti) mentre scende sotto quota 190 punti lo spread tra Btp italiani e Bund decennali tedeschi. Il rendimento annuo italiano si riduce di 20,1 punti al 3,533%, con un differenziale di 188,9 punti sui titoli tedeschi. Completamente positivo il paniere delle blue chips, tra cui emergono Pirelli (+5,14%), spinta dalle vendite negli equipaggiamenti originali delle auto mentre Campari (+5,17%) viene premiata dalle temperature ormai estive che favoriscono l'intero setrtore delle bevande in Europa. Acquisti anche su Diasorin (+4,96%), Italgas (+3,54%), sull'onda lunga del piano strategico che punta sui biogas, sull'idrogeno e sull'efficienza energetica, e Saipem (+3,54%). Corre Tim (+3%) doppiando il resto del comparto in Europa, in vista degli investimenti nazionali sulla rete e sul cloud. In campo bancario il ribasso dello spred favorisce Banco Bpm (+1,97%), Intesa (+2,12%) e Unicredit (+1,58%). Più cauta Bper (+1,28%). Tra i titoli a minor capitalizzazione sprint di Risanamento (+18,99%) dopo il via libera alla variante sul progetto di Santa Giulia, e Fincantieri (+6,18%), che ha esercitato l'opzione per la costruzione di una terza fregata 'Costellation' per la Marina Usa. Si riduce la tensione su Erg (-2,11%) all'indomani dell'accordo per l'ingresso nel capitale dell'australiana Ifm.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: