Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Milano accelera (+2%), sprint Stellantis e Intesa

Spread giù a 152 punti, bene Exor e Unicredit, cede Terna

Di Redazione

MILANO, 29 MAR - Accelera Piazza Affari dopo oltre due ore di contrattazioni, con l'indice Ftse Mib in rialzo del 2,02% a 25.211 punti. In luce Stellantis (+4,18%), che ha annunciato esuberi in un impianto Jeed nell'Illinois (Usa), Exor (+3,92%), Nexi (+3,37%) Intesa (+3,3%) e Unicredit (+3,42%). In calo a 151,8 punti il differenziale tra Btp e Bund tedeschi, con il rendimento annuo in rialzo dei 6,5 puti base al 2,166%. Positiva Eni (+0,9%) con il greggio ij rialzo, pochi i segni meno limitati a Saipem (-1,75%), Terna (-1,58%) e Snam (-0,43%).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: